Puerto
Maldonado

Puerto Maldonado è la capitale della provincia Madre de Dios, che ha la più grande percentuale di foreste vergini in tutta la regione amazzonica. “La capitale della biodiversità” si trova nel sud-est del Perù alla confluenza del fiume Tambopata e fiume Madre de Dios. L’intera regione è dedicata all’eco turismo. Nel profondo della giungla, tribù indigene vivono vicino a contatto con la natura e la ricchezza quasi infinita di piante e animali che li circonda. Particolarmente consigliate sono gite di più giorni al vicino Parco Nazionale di Tambopata. Con l’escursioni e tour in barca sul Madre de Dios si avrà l’opportunità di scoprire la flora e la fauna dell’Amazzonia, oltre a l’occasione di conoscere le popolazioni indigene. Il Parco Nazionale Manu si trova nelle vicinanze. Nel 1977 il più grande parco nazionale del Perù è stato riconosciuto come riserva della biosfera UNESCO e nel 1987 è stato nominato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Nel Manu diverse zone ecologiche sono protette. Il parco va da un’altitudine di 144 metri sul livello del mare a 4200 metri. Puerto Maldonado è raggiungibile da Cusco sia in autobus e aereo; da Lima solo in aereo.

Altitudine: 183 m.s.l.m.
Popolazione: 92,024 abitanti
Clima: tropicale

Trips with this destination