I segretti del Peru & BBolivia

Trip Overview:

• Cruise the world’s highest navigable lake, Lake Titicaca, and visit the Uros community who live on its islands.

• Explore the Amazon Rainforest and learn about its unique flora and fauna.

• Discover the most spectacular of the Incan sites and one of the seven wonders of the world, Machu Picchu. You will feel on the top of the world!

• Explore Cusco, the Capital of the Incan Empire and discover its awe – inspiring streets and Pre-Hispanic buildings.

• Watch the Sunset on the Pacific Ocean in Lima and enjoy the city’s stunning architecture.

• Savor Peruvian cuisine, with its exquisite and unique flavors. It has been recognized around the world as some of the finest there is.

• Be dazzled by the unparalleled beauty of the Sacred Valley and its ancient Incan monuments and villages.

Trip Summary:

Giorno 1: Arrivo a Lima

Giorno 2: Alla scoperta della città del Re

Giorno 3: Viaggio verso Paracas

Giorno 4: Tour nelle isole Ballestas

Giorno 5: Le enigmatiche linee di Nazca

Giorno 6: Alla scoperta della citta Bianca

Giorno 7: Alla ricerca della Vicuña

Giorno 8: Il condor

Giorno 9: L’antica popolazione del lago Titicaca

Giorno 10: Isola del Sol

Giorno 11: Visita a La Paz

Giorno 12: Ritorno a Puno

Giorno 13: Viaggio nella capitale Inca Cusco

Giorno 14: Alla scoperta della magica città di Cusco.

Giorno 15: La Valle Sacra degli Inca

Giorno 16: Il mistico Machu Picchu

Giorno 17: Tutta la giornata dedicata a voi

Giorno 18: Ultimo giorno Giorno di questa increbile esperienza.

The title says it all…with this 11-day tour, you will not be short on photos and great memories to share with your family and friends. With this tour, you will cover the 3 main regions of Peru: coast, high sierra and Amazon Rainforest. Take in the immense bio-diversity that this nation has to offer and explore the most important sites of the Incan Empire and the mythical legend of its origin, Lake Titicaca. After a short flight or bus ride, you will be amazed at how quickly the landscape changes when en route to the different parts of the ever-impressive country.


Detailed itinerary:

Giorno
1

Arrivo a Lima

01-limaAl vostro arrivo all’aeroporto di Lima, ci sarà un rappresentate di Peruvian Sunrise a dare il ben venuto in Perù. Mentre andrete verso il vostro hotel vi fornirà una breve introduzione sul Perù, e di tutti i servizi che la nostra agenzia offre. Il resto della giornata sarà tutta per voi per rilassarsi e iniziare a fare conoscenza con la città a vostro piacimento. Inoltre se vorrete dei consigli maggiori poter sfruttare al meglio il vostro primo giorno in Perù noi saremo lieti di aiutarvi.

Meals: None provided
Accommodations:(S) Tambo Hotel, (C) San Agustin Exclusive, (P) JW Marriott Lima

 

Giorno
2

Alla scoperta della città del Re

Preparatevi a scoprire Lima e tutto ciò che ha da offrirvi! Il nostro tour inizia con una visita alla zona del centro storico. Ci sosteremo presso la piazza principale, dove cammineremo attraverso le strade più importanti della città, e osserveremo i suoi monumenti architettonici come la Cattedrale e il Palazzo del Governo. Proseguendo ci dirigeremo al Convento di San Francisco.

Il monastero di San Francisco è una chiesa del XVII secolo in stile barocco spagnolo. Il complesso è molto grande e comprende un convento, un tempio e due chiese separate, chiamate La Soledad (la solitudine) ed El Milagro (il miracolo). Sono presenti anche una biblioteca e una necropoli sotterranea. Il monastero fa parte del centro storico di Lima, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1991. Il vostro tour di Lima continuerà con una passeggiata per le strade fiancheggiate da case repubblicane, e ammirerete lo splendido panorama, e visiterete il Puente de los Suspiros (Ponte dei Sospiri), la fonte d’ispirazione per uno dei più grandi compositori del Perù, Chabuca Granda.

Meals: Breakfast, Lunch
Accommodations:(S) Tambo Hotel, (C) San Agustin Exclusive, (P) JW Marriott Lima

 

Giorno
3

Viaggio verso Paracas

Inizieremo la nostra avventura con un viaggio in autobus lungo la Panamericana avvolta da immense montagne del deserto. Quando saremo arrivati un rappresentate di Peruvian sunrise ci accompagnerà al nostro hotel. Il resto della giornata sarete liberi di poter passeggiare nella piccola cittadina su le rive dell’Oceano Pacifico.

Meals: Breakfast, Lunch, Dinner
Accommodations:(S) Hacienda Concepcion, (C) Hacienda Concepcion Private Cabins, (P) Inkaterra Reserva Amazonica

 

Giorno
4

Tour nelle isole Ballestas

Oggi salirete a bordo di un motoscafo completamente attrezzato per immergerci in un tour nelle Isole Ballestas, conosciuta anche come la piccola Galapagos a causa della grande varietà di fauna marina che li abitano. Lungo il tragitto, la nostra barca si fermerà a osservare “Il lampadario”, una figura enigmatica che si può ammirare solo dal mare.

Vedremo grotte e formazioni rocciose create dal mare e dal vento nel tempo e avrete l’occasione di osservare leoni marini, pinguini, gabbiani e una grande varietà di fauna marina.

Dopo questa bella escursione verremo riaccompagnati alla stazione dei bus per intraprendere un nuovo viaggio verso la città di Nazca. A Nazca passeremo la notte.

Meals: Breakfast
Accommodations:(S) Hacienda Concepcion, (C) Hacienda Concepcion Private Cabins, (P) Inkaterra Reserva Amazonica

 

Giorno
5

Le enigmatiche linee di Nazca

Oggi un nostro rappresentate verrà a prenderci nell’ hotel e andremo verso il punto di vista delle linee di Palpa e Nazca. Si tratta di una torre situate dentro la riserva di Palpa da dove si possono vedere le enormi linee e figure disegnate sulle pianure desertiche. I profili stilizzati di animali piu’ comuni nell’area sono (la balena, il pappagallo, la lucertola, il colibrì, il condor e l’enorme ragno), quali il matematico tedesco Maria Reiche in collaborazione con l’antropologo Paul Kosok dichiarano che le figure di Nazca e Palpa sono considerate valori astronomici e che rappresentano “il calendario più grande in scala del mondo.”

“Per concludere in grandfe questa esperienza visiterete anche il museo di Maria Reiche, in modo di fare una conoscenza più specifica e la conoscenza degli studi fatti sulle linee di Nazca. Al termine della visita ci dirigeremo per una nuova avventura in bus, infatti viaggeremo verso la meravigliosa città di Arequipa. Arequipa e’ situata a 2.325 metri sopra il livello del mare, conosciuta come la “Città Bianca”, per la sua architettura unica, è circondato da tre imponenti vulcani.

Opzionale: Le linee di Nazca si possono anche visualizzare con un’escursione di circa 30 minuti a bordo un piccolo aereo turistico.
Il costo e di 100$ a passeggero

Meals: Breakfast, Lunch
Accommodations:(S) Casona de Yucay, (C) Sonesta, (P) Rio Sagrado

 

Giorno
6

Alla scoperta della citta Bianca

Oggi inizierete un viaggio unico, infatti uno dei nostri rappresentanti verrà a prendervi all’hotel intorno alle 08:00, per iniziare il tour da dove ebbe inizio tutte le costruzioni coloniali di Arequipa. Benvenuti nel Sillar. Il primo punto in cui ci fermeremo sarà la Cava Añashuayco, questa cava è ancora in funzione nonostante tutti questi anni, e la maestria dei costruttori che seguano le antiche tecniche. In questo punto la guida ci racconterà la storia del Sillar e lo sviluppo.

In questa cava si può anche osservare il Megatallado, scolpito nelle pareti del canyon, realizzato dai lavoratori stessi. Poi ci si sposteremo verso la Quebrada de Culebrillas, si tratta di una cava da taglio che ormai non è in funzione. Ci fermeremo in questa cava per circa 20 minuti in modo di poter immortalare tantissime foto all’interno del piccolo canyon formatosi dal passaggio dell’acqua.

Al termine dell’escursione potremo anche vedere petroglifi, figure come fiamme, soli, serpenti, ecc, fatta dagli antichi abitanti di questa zona sulle pareti della gola. Dopo questo inizio della scoperta di Arequipa faremo ritorno in città, dove avrete una ora circa per poter pranzare in uno dei tantissimi ristoranti turistici vicino al vostro hotel. Dopo il pranzo intorno alle 14:00 si inizierà il tour della città visitando il Convento di Santa Catalina.

Una città dentro la citta, fondata nel 1579, dove potremo passeggiare all’interno. E ‘considerata un’icona dell’architettura coloniale dell’ America In seguito, esploreremo la de Jesús Chiesa Compañía. Un imponente edificio in stile barocco, il suo interno è decorato con pitture murali dai colori vivaci. Poi ci dirigeremo verso il Mirador del Carmen, dove sarete in grado di godere di una vista spettacolare della valle del fiume e l’imponente Vulcano Misti. Infine, si ci sosteremo nel quartiere di lusso di Yanahuara per avere la possibilità di vedere i suoi vecchi palazzi in pietra con splendidi giardini. Dopo la bella passeggiata per la città e aver scoperto perché viene chiamata la città Bianca sarete liberi di poter passeggiare per la città.

Meals: Breakfast
Accommodations:(S) Casona de Yucay, (C) Sonesta, (P) Rio Sagrado

 

Giorno
7

Alla ricerca della Vicuña

Al mattino presto, vi immergerete in un viaggio incredibile per uno dei canyon più profondi del mondo! Viaggerete attraverso vulcani innevati, i villaggi andini pittoreschi, per poi arrivare nella Valle del Colca. Una delle nostre tappe sarà la Riserva Nazionale di Aguada Blanca, il cui terreno accidentato è sede di grandi mandrie di Vicuñas, alpaca e lama.

Successivamente visiterete il Mirador de los Andes (Lookout Point delle Ande) in Patapampa. Questo punto panoramico, a 1408 m sul livello del mare, offre una vista spettacolare sulle cime innevate dei vari vulcani che circondano Arequipa, tra cui il Hualca Calca, il Sabancaya e la Ampato.

Dopo, ci si dirige alla città di Chivay (vicino a dove inizia la Valle del Colca) per un esame più attento dell’imponente sistema di piattaforme e terrazze costruite dagli antichi abitanti Collagua e Cabana. Dopo si farà ritorno all’albergo.

Opzionale: Dopo aver raggiunto Chivay, incontreremo La Calera Hot Springs, che vanta una straordinaria varietà di piscine termali, alimentato dai ruscelli gorgoglianti che emergono dai fianchi delle montagne tutto intorno – che media una temperatura naturale di 85 ° C. Si dice che sia meravigliosa per curare l’artrite e reumatismi. Queste terme pulite e ben tenute, non sono da perdere.

Meals: Breakfast, Box Lunch
Accommodations:(S) San Agustin Internacional, (C) Sonesta, (P) Palacio del Inka

 

Giorno
8

Il condor

La mattina presto, ci dirigeremo alla Cruz del Condor, un punto di vista incredibile, dove sarete in grado di guardare attraverso uno dei canyon più profondi del mondo e, se sarete fortunati, vedrete il maestoso condor andino in volo! Durante il viaggio visiteremo diverse città e culture, dove saremo testimoni dei danni provocati nella cittadina di Maca dall’ultima eruzione vulcanica. Continueremo il viaggio verso il Canyon di Colca. Arrivati al mirador di Colca avrete un panorama mozzafiato di tutta la vallata e della catena montuosa del Cilena.

Il Canyon ha una profondità di 1200m e ci troveremo a un’altitudine complessiva di oltre i 4200 m.s.l.m. Nel canyon avrete la possibilità di vedere uno degli uccelli più grandi del mondo capaci di volare fino a un’altitudine di 7000m a una velocità massima di 150 km h.

Purtroppo ormai nel Canyon vivono non più di 50 esemplari e per questo che questo maestoso uccello e in via d’estinzione Dopo aver avuto la fortuna di stare in questo paradiso inizieremo la discesa verso Chivay dove ci sarà ad aspettarci un trasporto che ci accompagnerà in un’altra città, Puno. Puno e’ una città peruviana situata su le rive del lago più alto navigabile del mondo. Il Titicaca. A Puno passeremo la notte.

Meals: Breakfast
Accommodations:(S) San Agustin Internacional, (C) Sonesta, (P) Palacio del Inka

 

Giorno
9

L’antica popolazione del lago Titicaca

Al mattino presto intraprenderemo un viaggio verso la citta boliviana di Copacabana. A nostro arrivo avremo tutto il pomeriggio libero per poter conoscere la piccola cittadina.

Meals: Breakfast, Lunch
Accommodations:(S) La Hacienda Puno, (C) Jose Antonio, (P) Casa Andina Private Collection

 

 

Giorno
10

Isola del Sol

Al mattino vi immergerete in un viaggio all’interno del lago navigabile più alto del mondo. Ci dirigeremo verso l’isola del Sol.

L’Isla del Sol e’ chiamata anche Isola Titicaca, ha una superficie di circa 12 km² infatti è l’isola più grande del lago.

Le etnie prevalenti sull’isola sono aymara e quechua. Gli abitanti sono per lo più dediti all’agricoltura, alla pastorizia e all’artigianato.

L’isola è collinosa e caratterizzata dai terrazzamenti costruiti dagli Inca che l’abitavano anticamente e spesso utilizzati dalla popolazione odierna.

Sono presenti ancora sull’isola alcuni siti archeologici risalenti all’epoca incaica. In particolare, un santuario con un tempio dedicato a Inti (il dio Sole) e alcuni resti dell’antica strada Inca.

La leggenda racconta che dal lago, in prossimità di dove sorge l’isola, uscirono Manco Cápac e Mama Ocllo per fondare la città di Cusco, da dove avrebbe avuto luogo quello che sarebbe diventato l’Impero Inca.

Dopo quest’avventura faremo ritorno alla città di Copacabana dove prenderemo un bus in direzione della capitale La paz. A la Paz passeremo la notte.

Meals: Breakfast, Lunch
Accommodations:(S) La Hacienda Puno, (C) Jose Antonio, (P) Casa Andina Private Collection

 

Giorno
11

Visita a La Paz

Al mattino inizieremo un tour per scoprire la città de La Paz, visiteremo la zona dei mercatini di strada, ricchi in artigianato, tessuti e manofatti di stregoneria. La passeggiata continuerà attraverso la parte coloniale della città, la chiesa di San Francisco, Museo dell’Oro, Plaza Murillo e la replica del tempio sotterraneo di Tiahuanaco.

Poi si continua per la parte moderna della città. Dopo aver conosciuto la città, scenderemo di altitudine per visitare la Valle della Luna, impressionante per le sue formazioni,un paesaggio roccioso formatosi in migliaia di anni di erosione, il cui aspetto è simile alla luna. Dopo il tour faremo ritorno all’hotel, e il resto della giornata sarete liberi di passeggiare a vostro gusto

Meals: Breakfast

 

Giorno
12

Ritorno a Puno

Al mattino con un nostro rappresentate andrete alla stazione dei bus, dove intraprenderemo un viaggio diretto di ritorno verso la città di Puno. La sera sarà libera per poter approfittare dell’ultimo giorno della vostro permanenza su le rive del lago Titicaca.

Meals: Breakfast

 

 

Giorno
13

Viaggio nella capitale Inca Cusco

Al mattino presto si parte a Cusco situata a 3399 m s.l.m, la capitale dell’Impero Inca, nel viaggio potremo ammirare la bellezza delle montagne, la maestosità degli altipiani, grandi montagne e vallate, ci fermeremo a Pukara, La Raya, Raqchi e Andahuaylillas prima di arrivare a Cusco. Il nome originale della città era Qosqo o Qusqu (in quechua). Per la tradizione significa centro, ombelico, cintura. Questo perché secondo la mitologia Inca in esso confluiva il mondo degli inferi (Uku Pacha), con il mondo visibile (Kay Pacha) e il mondo superiore (Hanan Pacha).

Per questo motivo la città fu ed è chiamata l’ombelico del mondo (inteso come universo). All’arrivo dei conquistadores spagnoli, il suo nome si trasformò in Cusco, come appare nelle mappe dei secoli XVI, XVII e XVIII. In alcune mappe del XIX e XX secolo (almeno fino al 1976) il suo nome appare scritto come Cuzco.

Meals: Breakfast

 

Giorno
14

Alla scoperta della magica città di Cusco

Il mattino sara’ libero per potervi riposare o uscire a fare um giro per Cusco. Nel pomeriggio inizieremo il city tour visitando la Fortezza di Sacsayhuamán, uno dei più importanti centri militari e cerimoniali in tempi inca. Continueremo il tour passeggiando per la piazza principale, la plaza De Armas.

La Plaza de Armas di Cuzco in origine era una palude, che durante il tempo degli Incas è stata asciugata e divenne il centro amministrativo, religioso e culturale della capitale dell’impero. Dopo la conquista spagnola fu occupata dagli stessi spagnoli che la circondarono di templi e palazzi. Nella stessa Piazza nel 1781 fu giustiziato l’ultimo Inca, Tupac Amaru.

Nella piazza si incontra la splendida Cattedrale e al suo interno potette ammirare i suoi dipinti inestimabili, creati della Scuola Cusco dei secoli 17 ° e 18. A pochi isolati di distanza, potrete esplorare uno degli edifici più imponenti di Cusco, Qoricancha o Tempio del Sole, fu il tempio più importante nell’Impero Inca, dedicato principalmente a Inti, il Dio Sole. Le cui pareti interne si dice siano state rivestite in oro. Nel santuario principale c’era un grande disco d’oro che simboleggiava la divinità Inti, circondato dalle mummie dei vari sovrani.

Numerosi sacerdoti si affaccendavano all’interno dell’edificio, dove celebravano i sacrifici religiosi, organizzavano le danze sacre, riponevano in appositi archivi i quipu (mazzi di cordicelle di vari colori annodati in diversi modi, usati per censire la popolazione e i beni).

Al centro del tempio si trovava un giardino in cui alberi, fiori, animali e personaggi erano riprodotti a grandezza naturale in oro con incrostazioni d’argento, di conchiglia purpurea, di turchesi e altre pietre preziose. La notte sarà libera.

Meals: Breakfast

 

Giorno
15

La Valle Sacra degli Inca

Oggi potrete godere di una giornata Intera in tutta la Valle Sacra degli Incas. In primo luogo, vi permetterà di visitare sara Pisac famosa per le sue rovine inca, situate in cima a una collina all’entrata della valle.

Le rovine sono divise in quattro blocchi: Pisaqa, Intihuatana, Q’allaqasa e Kinchiracay. Intihuatana comprende numerosi bagni e templi.

Il Tempio del Sole, affioramento vulcanico scolpito in onore del Sole (o Inti), è il suo centro, e gli angoli alla sua base fanno ipotizzare che avesse una qualche funzione astronomica. Q’allaqasa, eretta su uno sperone naturale che domina la valle, è nota come la cittadella. Sul fianco della collina si trovano terrazze costruite dagli Inca e ancora attualmente in uso.

Queste terrazze furono costruite prelevando a mano. Questo meccanismo permise alle antiche popolazioni di produrre molto più cibo di quanto sarebbe stato normalmente possibile a un’altitudine di 3600 metri. Grazie ha strutture militari, religiose e agricole, il sito aveva un triplice obbiettivo. Si crede che Písac difendesse l’entrata meridionale della Valle sacra, mentre Choquequirao controllava l’ingresso occidentale e la fortezza di Ollantaytambo quello settentrionale.

Dopo aver conosciuto la città di Pisac ci fermeremo in un ristorante, qui potette godere di un ricco buffe della tipica cucina peruviana. Dopo il pranzo continueremo il nostro viaggio verso Ollantaytambo, una fortezza inca di cui il nome significa locanda di Ollantay (il nome di un guerriero), fu una delle città dove inca e spagnoli si sono battuti quando Manco Inca cercava di raggruppare la resistenza inca dopo la disfatta di Cusco.

Percorrendo le scale che si inerpicano sui terrazzamenti risalenti all’epoca incaica, si arriva al cuore del tempio, di cui restano solamente poche pietre perimetrali. Una volta giunti sulla sommità del sito si può apprezzare una costruzione particolare sulla montagna di fronte.

Si tratta di un grosso deposito Inca per il cibo (probabilmente un granaio), la cui posizione era stata individuata in modo da trovare un luogo più fresco (grazie hai venti della zona) dove le scorte potessero mantenersi più a lungo. Ai piedi di questa fortezza, si trova una cittadina ancora con mura antichissime. A Ollantaytambo passeremo la notte.

Meals: Breakfast

 

Giorno
16

Il mistico Machu Picchu

Oggi al mattino molto presto, andrete alla stazione del treno, dove salirete Machu Picchu Pueblo (Aguas Calientes). Questo viaggio in treno è uno spettacolo in sé! Sarete in grado di apprezzare l’immensa biodiversità del Perù testimoniata del passaggio andino con campi verdi della foresta pluviale, scendendo lungo il fiume Urubamba.

All’arrivo alla stazione ferroviaria di Aguas Calientes, prenderete un bus per circa 20 minuti fino ad arrivare alla spettacolare città di Machu Picchu.

Da qui in poi la nostra guida esperta vi condurrà attraverso le rovine e il santuario enigmatico fornendovi informazioni archeologiche e storiche sulle aree chiave d’interesse, tra cui il Tempio del Sole, il Intihuatana (la meridiana) e il sacro Plaza.

Il tour e’ di circa 2 ore o piu’ e qui sentirete l’energia e l’atmosfera di uno dei più significativi e spettacolari siti archeologici del mondo, Patrimoni dell’umanità stilati dall’UNESCO, eletto nel 2007 come una delle Sette meraviglie del mondo moderno.

È il terzo sito archeologico più grande del mondo
Nella cittadina vedrete liberi Llamas nel loro ambiente naturale. Dopo l’escursione in questo sito magico inizieremo la discesa a Machu Picchu Pueblo, qui avrete qualche ora libera per poter pranzare e vagare attraverso questa pittoresca cittadina.

Nel pomeriggio, si salirà a bordo del treno di ritorno alla stazione di Ollantaytambo dove uno dei nostri rappresentanti sarà in attesa per riaccompagnarvi di nuovo al vostro albergo nella città di Cusco.

Meals: Breakfast

 

Giorno
17

Tutta la giornata dedicata a voi

Oggi e’ il vostro penultimo giorno di viaggio, per questo avrete a disposizione di tutto il giorno per poter sbizzarrivi nei tantissimi mercati artigianali e continuare a conoscere l’incantevole e misteriosa città di Cusco.

Meals: Breakfast

 

 

 

Giorno
18

Ultimo giorno Giorno di questa increbile esperienza

Siamo arrivati alla fine di quest’avventura atraverso il bellissimo Peru e Bolivia, al mattino un nostro rappresentate vi accompagnera alaeroporto di Cusco da dove vi imbarcherete verso la citta di Lima. Siamo certi che in questo viaggio vivrete tantissime cose che fino ad oggi avevate solo sentito parlare nel libri di storia. Porterete con voi una inmensita di ricordi prezziosi accompagnati da storie, foto e suvenir, da regalare a tutti i vostri amici e parenti.

Tutto lo staff di Peruvian Sunrise vi ringrazia per la fiducia e la possibilità di aver organizzato il vostro viaggio dei sogni, in un paese che solo vivendolo si può capire la vera Essenza che nasconde

Meals: Breakfast



Price per person (based on 2 people):

Standard: $ 2049 – Comfort: $ 2240 – Premium: $ 3335



Our Hotels

Standard

Comfort

Premium

Hotels subject to change.



INCLUDE:

  • Voli interni Cusco – Lima
  • Ogni notte + prima colazione.
  • Trasferimenti privati da / per la stazione degli autobus, aeroporto, hotel, etc.
  • Tutti gli ingressi, i tour descritti nel programma.

NON INCLUDE:

  • Voli internazionali.
  • Le spese personali come mance, spese di Internet, bagagli in eccesso, lavanderia, bevande e pasti non descritti nell’itinerario.